Smagliature: cause e rimedi

BLOG


Cosa sono, come si formano e come ridurre le smagliature giovani (rosse) e prevenire la formazione di quelle definitive (bianche)

Le smagliature (in latino striae distensae) sono inestetistmi molto comuni legati all’avanzare dell’età o ad eventi traumatici e stressanti per il corpo, come perdite di peso repentine, crescita e gravidanza. Si manifestano con l’aspetto di striature che incidono la pelle creando piccole cicatrici permanenti, dalla colorazione biancastra e localizzabili in diverse aree del corpo (seno, glutei, natiche, addome, fianchi, cosce e braccia).

 

COSA SONO

    Le smagliature sono classificate come atrofie, ossia riguardano una riduzione di massa della pelle causata dalla rottura di quelle fibre responsabili dell’elasticità della pelle stessa. In pratica la pelle, dopo aver subito una forte e continua tensione, perde elasticità sfibrandosi e dando così vita a dei piccoli “strappi”.

     

    FORMAZIONE

    La formazione delle smagliature conosce 2 stadi:

    Nella prima fase (striae rubrae) le smagliature sono semplici infiammazioni, solo di rado accompagnate da sintomi come il rossore. È qui che i fibroblasti (le cellule del tessuto connettivo) smettono di lavorare interrompendo la produzione di fibre di collagene nella zona interessata. In seguito appaiono le striature tipiche delle smagliature, con un colore rossiccio – violaceo.

    Nella seconda fase (striae albae) il tessuto si autoripara e l’attività fibroblastica torna nella norma, ma restano le inestetiche striature, che con il tempo assumono un colore biancastro dalle sfumature perlacee.

    L’aspetto delle smagliature segue le linee di tensione della pelle, in gergo Linee di Langer, quindi varia a seconda delle zone interessate. Se il fenomeno è difficile da combattere, nel senso che è quasi impossibile cancellare le smagliature, un buon lavoro può essere fatto in fase preventiva, per evitarne la formazione. Scopriamo come:

     

CAUSE

    Per un’adeguata strategia di “attacco” contro le smagliature è richiesto il consulto di un medico, che ne stabilisca anzitutto le cause individuando eventuali fattori ereditari o patologici. È infatti possibile che le smagliature presentino una forte componente ereditaria e costituzionale, quindi abbiano origine nei nostri geni.

    Altre cause comuni sono i repentini e decisi sbalzi di peso, la gravidanza, l’azione ormonale, sollecitazioni violente dei muscoli conseguenti all’attività sportiva e i cambiamenti del corpo legati alla crescita.

     

RIMEDI

    Eliminare le smagliature non sempre è possibile, specie se di vecchia data. Quando le smagliature hanno assunto il caratteristico colore bianco diventano infatti permanenti, e gli unici interventi applicabili possono contribuire alla riduzione dell’inestetismo.

    Esistono attualmente diverse terapie per il trattamento delle smagliature, ed in tutti i casi è fondamentale intervenire in tempo:

    Il peeling, ad esempio, è una tecnica adottata per smagliature giovani o croniche, e prevede l’uso di una preparazione esfoliante che rende uniforme la tonalità della pelle e contribuisce a levigarla. Il peeling con cromopeel utilizza un mix di numerosi componenti chimici, da applicare per diversi mesi sotto osservazione medica. I vantaggi? I costi molto accessibili e il fatto che la tecnica non sia dolorosa.

    Altro rimedio possibile è l’utilizzo dell’acido ialuronico, una proteina prodotta dal nostro corpo che contribuisce all’idratazione della cute ed alla sua elasticità. Attraverso microiniezioni è così possibile stimolare la produzione di collagene risvegliando l’attività fibroblastica.

    Altri trattamenti microiniettivi possono tentare il parziale riempimento delle atrofie con l’utilizzo di collagene e betaglucano, ma la scomparsa totale dell’inestetismo avviene solo di rado.

    La fitoterapia può fare molto soprattutto in fase preventiva, aiutando a mantenere la pelle idratata ed elastica e agevolando la microcircolazione. Come? Utilizzando sostanze come l’estratto di Centella asiatica, dalle proprietà fortemente cicatrizzanti e stimolanti della microcircolazione. O applicando l’olio di mandorle dolci, che ha un effetto benefico a 360° sulla pelle specie se coadiuvato da un massaggio. Altrettanto benefici si possono rivelare gli estratti di Trealosio, Empetro Nero, Avocado, Echinacea ed il Burro di karitè.

     

PERFECTIVE DERMOLASTAN

PERFECTIVE DERMOLASTAN è una Crema corpo con base a derivazione naturale (99%), specifica per favorire la riduzione delle smagliature giovani (rosse) e per prevenire la formazione di quelle definitive (bianche). Grazie alla sua texture morbida èun prodotto ricco e facilmente massaggiabile.

Utile come preventivo antismagliature in tutti i casi di repentine variazioni di peso, durante la maternità, pubertà o in caso di terapie cortisoniche prolungate è efficace anche durante i primi segni di comparsa delle strie rosee ed utilizzabile in dermatologia o ginecologia.

 

Fonte: SalusMaster

Immagien: WDonna



logo-white-footer

Pelle sana è sinonimo di bellezza, per cui il punto di partenza per ottenere bellezza attraverso un cosmetico deve sempre essere: riportare la pelle al suo equilibrio naturale.
C’è una sottile relazione fra benessere mentale, pelle sana e bellezza: i nostri prodotti lavorano per diventare il punto di incontro fra queste tre strade.

Ultime News

Copyright by ITALPHARMA SRL - P. Iva: 11497740016 - © 2018. All rights reserved.